Il Koa Bosco

.
Il Progetto Aranciamoci vuole sostenere la squadra di calcio Koa Bosco (Knights of the Altar-I Cavalieri dell’Altare), formata da immigrati e fondata nel 2013 dal sacerdote Don Roberto Meduri della parrocchia di Sant’Antonio da Padova-Bosco di Rosarno (vice presidente di Greenland). La squadra, dopo aver esordito in Terza Categoria è stata promossa in Seconda Categoria per la stagione 2015-2016. L'intenzione è anche quella di organizzare corsi di formazione, educazione e avviamento allo sport.
.